Risultati da 1 a 2 di 2
Like Tree4Likes
  • 4 Post By flip978

Discussione:
[Recensione] Samsung Galaxy Nexus i9250

  1. #1
    Moderatrice


    L'avatar di flip978
    Nazione : Users Country Flag
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Genoa
    Messaggi
    632
    Smartphone
    Nokia 5230, LG E730, PsVita, Play3, Ipod Touch, Mediacom 715i, Galaxy Nexus i9250, Asus Nexus 7
    Thanked: 740
    Potenza rep
    429

    Predefinito [Recensione] Samsung Galaxy Nexus i9250

    samsunggalaxynexusi9250

    Dopo circa una settimana di utilizzo, veramente intenso, sono pronta a descrivere in maniera particolare il Samsung Galaxy Nexus, che negli ultimi tempi soprattutto è andato letteralmente "a ruba", a fronte della grande discesa prezzo e delle offerte lampo presenti in alcuni negozi e catene di distribuzione.


    ESTETICA
    Si nota sin dall’apertura della confezione che Samsung in questo modello ha impiegato ricerca e cura nell’impatto estetico. Nonostante sia stata seguita la forma del suo predecessore Samsung Nexus S (ricordando che il primo Googlephone, Nexus One, è invece stato prodotto da Htc), nel Nexus sembra apparire maggior raffinatezza grazie all’ampiezza dello schermo, alla leggera curvatura dello stesso (denominata Contour Display e già presente nel Nexus S) e al minimo spessore. Il modello in mio possesso è quello Silver Titanium (grigio), ma è possibile trovare in commercio il modello con la scocca posteriore bianca oppure acquistare online a parte la sola scocca da applicare al posto della grigia. La curvatura dello schermo lo rendono, come il predecessore, un modello unico che si fa notare dalla “massa”.
    La zigrinatura dello sportellino posteriore a protezione della batteria, offre uno stacco visivo e tattile in certi sensi apprezzabile. Nonostante lo schermo sia ampio rispetto ad altri modelli, la scocca intorno risulta adeguatamente contenuta il che consente un’ottima tenuta e presa anche per mani non eccessivamente grandi. Il peso contenuto ne facilità ancora di più la tenuta, non inficiata altresì dal maggior spessore posto nella parte bassa del terminale, dove è situato uno dei microfoni.

    MATERIALI
    I materiali sono in plastica, ma sembrano offrire una certa sicurezza e non presenta scricchiolii strani. L’appunto sullo sportellino posteriore per la batteria, per cui in certi sensi risulta apprezzabile, non è scritto a caso. In effetti si tratta di una plastica molto sottile e i pezzi di plastica di ancoraggio alla scocca laterale sono molto piccoli e troppo rigidi rispetto al resto, per cui occorre molta attenzione quando, per qualche necessità, bisogna aprire il vano batteria, soprattutto nel momento della sua chiusura.
    Lo schermo curvo è in vetro di tipo Dragontrail, il rivale del Gorilla Glass (il Gorilla Glass 2 è presente sul Galaxy S3 e anche sul prossimo Nexus 4), che a detta degli esperti risulta essere un vetro fortificato e resistente ai graffi. Non per questo, in caso di cadute accidentali, saremo salvaguardati da rovinosi disastri, però una pellicola di protezione può almeno evitare i graffi.
    I 4,65” di ampiezza forniscono un’ottima visuale delle schermate e grazie appunto alla forma generale, tutti i punti del display sono raggiungibili dal nostro pollice con semplicità.
    Il monitor in alta definizione di tipo Super Amoled con risoluzione 1280x720 permette di avere immagini molto nitide, luminose, senza troppi riflessi, anche sotto la luce diretta del sole, avvantaggiato dalla presenza del sensore di luminosità che in automatico consente di avere la giusta percentuale di luminosità (alta con il sole o forte luce, bassa nelle zone scarsamente illuminate) e un’adeguato risparmio sui consumi della batteria.
    I tasti di accensione e volume sembrano resistenti, ma la posizione mi ha lasciato perplessa: in positivo posso dire che la loro allocazione mi consente con due dita di eseguire lo screenshot delle schermate (per chi non lo sa, basta premere il tasto power e “volume -”); in negativo, non essendo presenti altri tasti fisici, per poter riattivare dallo standby il cellulare, devo premere il tasto di accensione e con le altre dita anche quelli del volume, così ogni tanto capita che la pressione avvenga contemporaneamente su tutti i tasti e viene ritardata la riattivazione oppure mi ritrovo col volume abbassato.
    La presenza del led di notifica posto in basso mi ha fatto positivamente tornare ai tempi del Sony Ericsson T10, in quanto risulta di indubbia utilità durante una riunione o un convegno avendo il cellulare senza suoneria/vibrazione. Con alcune applicazioni, ad esempio Whatsapp, è anche possibile impostare il colore del led.

    FOTOCAMERA
    La fotocamera posteriore è di “soli” 5 megapixel, però la velocità di messa a fuoco e di scatto sono invidiabili e permettono di cogliere l’attimo nel vero senso della parola. Ottima la qualità delle foto sia in ambienti aperti che chiusi, in quest’ultimo caso sia con flash attivo che non, ma il flash rallenta la velocità di scatto, quindi usatelo solo se necessario.
    Utile la fotocamera anteriore per gli utilizzatori di videochiamate e Skype, anche se di scarsa risoluzione.

    HARDWARE
    Il Samsung Galaxy Nexus monta il processore della Texas Instruments, OMAP 4460, che di base lavora con la frequenza di 1,2 Ghz e Ram da circa 1,0 Ghz.
    C’è poco da dire: la potenza e la fluidità di questo smartphone rombano che è un piacere! Non si pianta mai. Il “solo” dual core permette di eseguire la stragrande maggioranza delle applicazioni che richiedono un certo carico di lavoro e la velocità di passaggio tra un’applicazione e l’altra è impressionante. Il mio personale uso richiede a volte che debba passare da una telefonata, al gestore email, all’applicazione fotografica, al browser in maniera quasi istantanea e decisamente questo modello riesce a tenere i miei ritmi.
    Il multitasking è efficente, per cui richiamare le applicazioni e le funzioni dal menù dei recenti o dalla tendina delle notifiche sarà un vero piacere.
    Testato con giochi come Dead Nation, Asphalt 7 e Temple Run, giusto per citarne alcuni e devo dire che la resa grafica e la fluidità sono eccezionali.
    Non ho eseguito test con benchmark, ma il mio personale uso quotidiano mette sempre sotto stress qualunque tipo di apparato tecnologico, quindi se resiste alle mie pretese, resiste a tutto
    La memoria interna è unica, complessivamente da 16 Gb, anche se esiste la versione da 32 Gb (praticamente non più rintracciabile almeno sul mercato italiano), di cui utilizzabili dall’utente sono 13,33 Gb. Non è possibile aumentare lo spazio interno con scheda micro-sd, quindi bisogna scegliere quali contenuti e file personali si vogliono portare con sè per non creare troppo “ingombro”.
    La navigazione internet sia con connessione 3G che WiFi offre prestazioni e velocità considerevoli, tanto che ad esempio nel mio caso ho potuto tralasciare il Browser Dolphin e dedicarmi finalmente all’uso completo di Chrome, decisamente pesante in altri sistemi.
    Non ho potuto testare la funzione di Android Beam che voglio ricordare consente il trasferimento di alcuni tipi di file tramite il chip NFC solo accostando il retro di due terminali in possesso di questa tecnologia (con Android Beam i file sono trasferiti via bluetooth, con S Beam, presente sul Galaxy S3, sono trasferiti via WiFi, quindi quest'ultimo risulta più veloce).
    Non è chiaro se dipenda dal lotto di produzione o è proprio nativamente caratteristico il problema dell'altoparlante audio che purtroppo riscontro anch'io essere di scarsa potenza.

    SOFTWARE
    Il sistema operativo preinstallato è la versione Android Ice Cream Sandwich 4.0 ed è possibile installare la nuova versione 4.1.1 Jelly Bean, grazie appunto al fatto che trattandosi di un Googlephonino si ricevono gli aggiornamenti firmware ufficiali prima di qualsiasi altro prodotto in quanto non siamo vincolati da alcuna brandizzazione. Il limite noto è solo di territorialità, nel senso che la versione americana potrebbe ricevere gli aggiornamenti poco prima di altri paesi. Per le versioni e le varianti del Nexus , vi rimando a questo link dove viene trattato l'argomento nello specifico.
    La potenza del terminale è determinata quindi non solo dalla parte hardware del sistema, ma anche da questa versione di Android.
    Oltre alle Google Apps, Gmail, Maps, Google+, Play Music etc., non sono presenti altre applicazioni importanti, neanche un gestore file.
    Per il trasferimento dei file tramite cavo usb nessun problema se collegati a computer con sistemi Windows e Apple, con i quali potrete avere accesso al terminale come una normale penna usb, sfruttando il protocollo MTP ( Media Transfer Protocol). Peccato non si possa dire lo stesso per Linux, per il quale bisognerà trovare sistemi alternativi ed al momento sto utilizzando l’applicazione Airdroid presente sul market, che sfrutta il wifi, ma nel caso di file più grandi dovrò dotarmi di altri sistemi più performanti.

    BATTERIA
    La batteria in dotazione è di 1750 Mhz che come ogni buon Android che si rispetti, purtroppo, non garantisce un’adeguata autonomia. Proprio in questi giorni ho subìto la disgrazia dello scaricamento della batteria mentre ero fuori casa e necessitavo del suo utilizzo (avevo un caricatore a celle solari, ma che ahimè è “defunto” a mia insaputa). Mediamente con un uso intenso come il mio, di connessione internet sempre attiva, 3G/WiFi indefferente, uso di internet, applicazioni, telefonate di almeno 30 minuti al giorno, qualche sms, arrivo intorno alle 12/13 ore di utilizzo con batteria al 2%.
    In commercio sono disponibili delle batterie maggiorate, intorno ai 2100 Mhz, sia ufficiali Samsung che compatibili, intorno ai 30/45 €, ma in alcuni casi sembrano fornire solo un aumento del 10/15 % in più oltre a dover cambiare lo sportellino posteriore a causa del maggior spessore di queste batterie maggiorate.
    I 3 piccoli “cerchietti dorati” presenti sul lato destro sono i connettori Pogo che permettono il collegamento con accessori venduti separatamente, come le dock da tavolo di ricarica.

    CONFEZIONE
    Per il contenuto della confezione vi rimando al video di unboxing presente a questo thread

    PREZZO
    Svariati. Non scherzo. Se, e ripeto se, trovate il Nexus in qualche negozio “sotto casa”, rischierete di trovarlo ancora al prezzo primario di 599 €. Online è possibile acquistarlo al prezzo variabile tra i 299 e i 360 € con garanzia europea, escluse in alcuni casi le spese di trasporto. Per acquistare a prezzi minori, bisogna attendere che qualche catena specializzata lanci l’offerta, come le ultime, per cui si è scesi addirittura a 249 €. Magari con l’arrivo del nuovo Nexus 4 potremo avere delle sorprese, sempre che esistano ancora dei pezzi in vendita.

    CONCLUSIONI
    Nel corso dei miei ultimi 14 anni di utilizzo di cellulari, sono passata tra alcune marche e modelli, in primis Sony, poi Sony Ericsson, Samsung, Siemens e altri, in parte per possesso diretto, in parte “studiando” quelli altrui. Poi l’approdo al mondo Symbian, con il mio primo cellulare/smartphone Nokia 5230 di cui ancora oggi oserei direi onorata di averlo posseduto, e recentemente l’approdo al mondo Android con LG. Senza mai dimenticare il mio passato tecnologico, quindi, questo terminale oggi in mio possesso mi permette di affermare di avere tra le mani uno smartphone dalle prestazioni incredibili, sì certo con batteria dall’autonomia limitata, ma pur sempre un oggetto di avanguardia tecnologica.
    Il mio commento finale? Il miglior acquisto che potessi eseguire in fatto di smartphone.

    [AGGIORNAMENTO 13 Novembre 2012]
    E' notizia di poche ore che sia iniziato il rilascio (roll-out) della versione Android 4.2. Al momento è disponibile solo per i modelli versione "takju" non presenti in Italia a meno di non aver acquistato all'estero il modello, nei paesi dove è presente e attivo il servizio di Google Store. Per le versioni "yakju" basterà comunque attendere la ricezione dell'avviso di notifica.
    Per chi vuole conoscere la versione di Galaxy Nexus in possesso, basta installare gratuitamente dallo store Google Play l'applicazione Android System Info, accedere alla scheda "Sistema", cliccare sulla sottoscheda "Build" e andare alla voce "Impronta digitale".
    Ultima modifica di flip978; 17-02-2013 alle 02: 05 Motivo: aggiunta notizia rilascio Android 4.2, link alle versioni/varianti

  2. The Following 8 Users Say Thank You to flip978 For This Useful Post:

    Alcesti (13-11-2012), dduck113 (13-11-2012), diavolodimare (13-11-2012), Evrongun (14-11-2012), Graz (13-11-2012), Mimmo24 (02-02-2013), Skyline89 (27-02-2013), ximix (13-11-2012)

  3. #2
    >The Peacemaker<




    L'avatar di Evrongun
    Nazione : Users Country Flag
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Caput Mundi
    Messaggi
    17,971
    Smartphone
    iPhone 5S, iPhone 4S, iPhone 3GS, iPad3, Asus N76
    Thanked: 29209
    Potenza rep
    2521

    Predefinito

    Sicuramente una bella recensione di uno smartphone che, a suo modo, è stato una pietra miliare nello scontro tra Titani della telefonia...

    L'imminente arrivo del Nexus 4 by LG, ad un prezzo davvero accattivante di circa 350€ nei paesi in cui è presente lo store on line della Google - non l'Italia, purtroppo - ha determinato queste offerte "scandalose" su questo modello che rappresenta tuttora un'ottimo e fidato compagno di viaggio per la stragrande maggioranza dell'utenza!

    Grazie per aver condiviso la tua esperienza d'uso, sempre interessante!


  4. Evrongun, i seguenti Utenti ti ringraziano per questo Post

    flip978 (14-11-2012)

Discussioni Simili

  1. Ecco il nuovo Google Phone: Samsung Galaxy Nexus
    Di crafty nel forum Info, news e rumors (Android)
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 27-03-2013, 16: 16
  2. Samsung Galaxy s 2 VS Samsung Nexus s
    Di Skyline89 nel forum Consigli per gli acquisti
    Risposte: 60
    Ultimo Messaggio: 03-11-2012, 01: 24
  3. Samsung Galaxy Nexus, importante problema sul controllo volume!
    Di Evrongun nel forum Samsung (Android)
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-11-2011, 15: 27
  4. Ecco il nuovo Google Phone: Samsung Galaxy Nexus
    Di Redazione di HWMobile nel forum News
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-10-2011, 14: 40
  5. htc nexus one, samsung galaxy s, samsung nexus s, lg dual al confronto
    Di smsboy nel forum Info, news e rumors (Android)
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-04-2011, 10: 13

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Privacy Policy
Cookie Policy
hosted by: foolix