• Boutique Proporta

    Accessori per smartphone e tablet - Proporta
  • BooM 1: il sistema multimediale 2.1 per iPod


    occhielloboom1


    In esclusiva la recensione del nuovo BooM1 di TwinMOS


    Introduzione


    {mospagebreak}Introduzione





    {mosimage}


    La battaglia nel mondo delle schede video si è incentrata nell'ultimo periodo, soprattutto nella fascia medio-alta del mercato. Questo perchè nei fatti, le schede video cosiddette entry level che nVidia e ATi continuano a proporci (ma che in realtà vengono proposte maggiormente da chi vende pc assemblati) non durano più di un anno dopo di che non riescono più a far fronte alle esigenze dei giochi dell'ultima generazione.



    Al giorno d'oggi infatti, anche con schede considerate datate come quelle della serie 6600 nVidia, si può ancora giocare decentemente anche con giochi di ultima generazione. Certo, non a dettagli alti o ultra, ma utilizzando un buon compromesso tra prestazioni e qualità visiva. Questo non si può dire per le schede di fascia bassa che venivano proposte come "rivoluzionarie" come le schede della serie1300 di ATi.



    Questo ci fa capire che, anche non spendendo chissà quanti solti per le schede al top di gamma, spesso le soluzioni che stanno nella fascia media del mercato, sono più longeve e permettono di essere sfruttate per un più lungo periodo di tempo



    [style="font-family: Arial;"]Abbiamo provato per voi la nuova 7600GS di Palit. Si tratta di un modello particolare che si avvicina di molto alle prestazioni di una 7600GT e che monta un sistema di raffreddamento completamente progettato da Palit. Diversamente da altri partner nVidia che rimarchiano solamente le reference board, Palit ha progettato anche un nuovo sistema di dissipazione che permette di poter overclocckare senza problemi la scheda e che allo stesso tempo permette di contenere il rumore della ventola a clock standard.[/style]



    {mospagebreak title=Catatteristiche tecniche e dotazione}



    [style="font-weight: 700; font-family: Arial;"]Caratteristiche tecniche e dotazione[/style]

    La Geforce 7600GS di nVidia è praticamente una versione più leggera della Geforce 7600GT. Il core è sempre il G73 con lo stesso numero di pipelines e la GPU a 90nm, mentre la GeForce 6600GT, la scheda di fascia media della serie precedente, proponeva 8 pipelines.


    caratteristiche


    La 7600GS dispone di 12 unità texture e 5 unità vertex shader, interfaccia di memoria a 128bit compatibile con memorie DDR2 e DDR3, supporto alla tecnologia DVI Dual-Link e alla tecnologia SLI. La risoluzione massima gestita è di 2560x1600, e consente di gestire schermi fino a 30 pollici.




    ventola

    sli connector

    connettori

    Il connettore della ventola, il conettore SLI e i connettori I/O


    La principale differenza tra la 7600GS Sonic e la 7600GT reference di nVidia sta nelle frequene di funzionamento di GPU e memorie rispettivamente di 400Mhz/1000Mhz per la GS e di 560/1400Mhz per la GT. La 7600GS "standard" invece disponde di frequenze di 400Mhz/800Mhz.




    7600gs up

    La 7600GS vista dall'alto...

    7600gs behind

    ... e dal retro

    Palit è riuscita ad ottenere frequenze più alte grazie soprattutto al proprio sistema di raffreddamento denominato "Sonic". Questo sistema di dissipazione progettato da Palit Il è in alluminio con base in rame e permette di diminuire notevolmente sia le temperature che il rumore prodotto dalla ventola. Altre caratteristiche degne di nota sono il colore del PCB rosso invece del solito colore verde delle reference board di nVidia e che viene spesso adottato da altri partner nVidia che tendono solo a rimarchiare le schede.




    cooling1
    cooling2
    cooling3

    Il sistema di dissipazione "Sonic"

    Non è necessaria alcuna alimentazione extra. Non è presente infatti il connettore di alimentazione supplementare. I connettori disponibili sono quello standard VGA, DVI e l'uscita TV che tramite l'adattatore fornito permette di utilizzare anche un'uscita component.




    package front
    package behind
    package open
    dotazione

    La confezione molto curata e la ricca dotazione

    Dotazione


    All'interno della confezione troviamo:



    [style="font-family: Arial;"]- Ovviamente la scheda

    [/style][style="font-family: Arial;"]- Manuale d'installazione e utilizzzo

    [/style][style="font-family: Arial;"]- Il gioco TOCA Race Driver 3

    [/style][style="font-family: Arial;"]- Il CD dei drivers con all'interno il software di video editing muvee 3

    [/style][style="font-family: Arial;"]- L'adattatore S-Video > Component[/style]



    [style="font-family: Arial;"]Si tratta di una dotazione molto ricca e completa che contraddistingue da sempre Palit e che la pone al top degli standard qualitativi.[/style]



    {mospagebreak title=Configurazione di test e benchmark}


    Configurazione di test

    Il sistema utilizzato per i nostri test è così composto:


    - CPU AMD Athlon 64 3800+ Socket 939

    - Scheda madre DFI INFINITY SLI Socket 939 (chipset NVIDIA nForce 4 SLI 16x)

    - Palit 7600GS Sonic, Jetway 7600GT

    - 2 GB di RAM TWINMOS PC-3200

    - HD Maxtor, 250GB, 7200 RPM, 8MB di cache,SATA

    - Windows XP Professional con SP2


    - Drivers nVidia Forceware 91.47


    I test sono stati eseguiti più volte. I risultati finali sono il risultato della media dei vari test


    Benchmark





    3dmark2006 1

    3dmark2006 2

    3DMark2006




    farcry 1
    farcry 2

    FARCRY




    fear 1
    fear 2

    F.E.A.R.


    Abbiamo eseguito anche dei test in overclock portando la 7600GS Sonic alle frequenze di clock di 550Mhz per la GPU e 1100Mhz per le memorie:




    overclock

    F.E.A.R. in overclock

    Appare evidente che la 7600GS Sonic da il massimo di se in overclock, grazie soprattutto al sistema di dissipazione Sonic che permette di alzare notevolmente le frequenze di clock standard.



    {mospagebreak title=Conclusioni}



    Conclusioni



    La GeForce 7600GS Sonic di Palit è allo stato attuale lascheda video di fascia media con il miglior rapporto qualità prezzo. La scheda da il massimo di se soprattutto in overclock: tradotto in parole povere possiamo acquistare una versione "light" della 7600GT, spendendo molto meno, e portando le frequenze di clock a livelli superiori.

    Per questo motivo, per l'ottima dotazione e per l'ottimo sistema di dissipazione assegnamo alla 7600GS di Palit i nostri premi "Gold Award" e "Best Buy"





    goldaward

    bestbuy

  • Video - Asus Nexus 7 Unboxing

  • Video - Samsung Galaxy Nexus Unboxing

Privacy Policy
Cookie Policy
hosted by: foolix